Hisoka-chan

il blog di Hisoka-chan

Mai mettersi tra me e il mare!

C’ho il nervoso alle stelle.. perché oggi mi ero programmata di andare un po’ al mare e fare una passeggiata in spiaggia. Ma siccome sto cavolo di tempo non si sa quello che deve fare sono rimasta a casa, altrimenti mi sarei trovata in giro per Civitanova da sola a fare da baby sitter a quei quattro frichi (= bambini) in giro per il lungomare. Quindi mi girano altamente le scatole.

Io amo follemente andare al mare, mi rilassa da morire, anche se sto li senza far niente, sto divinamente bene. Se ho compagnia si salvi chi può: chiacchiere a go go, ma sennò un buon manga non mi lascia mai sola.

L’unico fine settimana in cui rinuncio al mare è quando c’è il Riminicomix a luglio. Per il resto cascasse il mondo guai a chi me lo tocca, anche se c’è un evento cosplay sotto casa.

Infatti ricordo che l’anno scorso c’era l’apertura del 16 games a Civitanova, e lo inauguravano con una sfilata cosplay. Io non ho saputo rinunciare al mare, soprattutto perché erano le ultime settimane prima della fine dell’estate. Fatto sta che fino alle 17:00 del pomeriggio mi sono goduta la giornata in spiaggia, poi nonostante l’infinita vergogna mi sono messa su un tavolino all’ombra e ho iniziato a prepararmi. Tremavo dalla vergogna, perché avevo tutti gli occhi addosso, nonostante cercavo di far finta di nulla e prepararmi. Ad un certo punto è arrivato un tizio, mi ha chiesto come mai mi stessi truccando e mettendo la parrucca, credendo che in serata ci fosse stato qualche evento “in”! Gli ho spiegato brevemente il tutto. Pensando che il peggio fosse passato, vado a mettere la canottiera a posto del costume e sento delle persone che mi iniziano ad urlare “Nami!!!”. Io ho nascosto l’infinita vergogna con un sorriso. Poi mi sono cambiata e sono andata al negozio dove per fortuna c’erano altri cosplayer.

Tutto questo per dire: GUAI A CHI MI METTE I BASTONI TRA LE RUOTE PER ANDARE AL MARE! U_U

Condividi!
Category: Altro, Cosplay