Hisoka-chan

il blog di Hisoka-chan

Pezzi di vita di Hisagi

Il tatuaggio di Hisagi

hisagi Shuuhei

Hisagi Shuuhei Vice capitano della 9 brigata

Contro ogni previsione il suo 69 in faccia non è nulla di sconcio, ma al contrario ha un significato molto importante per lui.

Quando era piccolo stava giocando con dei suoi amichetti, quando vennero attaccati da un Hollow, nonostante il piccolo Hisagi tenta di opporre resistenza, i suoi amichetti vennero uccisi, quando ad un certo punto arriva Kensei Muguruma (il capitano della nona brigata di quel tempo) e gli salvò la vita.

Hisagi era in lacrime, Kensei gli chiede in nome e il piccolo risposto “Hisagi

hisagi da piccolo

Hisagi bambino

Shuuhei”, così il capitano gli spiegò il significato invitandolo a non piangere. Shuuhei significa “Guerriero addestrato”.

Il piccolo Shuuhei iniziò a fissare il tatuaggio che il suo salvatore aveva sull’addome: 69.

Per ringraziarlo di avergli salvato la vita ha mostrato la sua gratitudine riportando lo stesso tatuaggio sul suo viso.

Ma cosa voleva indicare Kensei con quel 69?

Il 6 indica il cognome “Muguruma”  che in giapponese si scrive “六車”, dove il primo Kanji “六” indica il 6; mentre il 9 sta ad indicare la nona brigata, di cui lui è il capitano.

Le tre cicatrici di Hisagi

Il fatto successe quando Hisagi era al sesto anno dell’Accademia degli Shinigami, in una sera dove era incaricato, insieme ad altre due, di dirigere una missione insieme agli aspiranti shinigami dei primi anni (se non erro il primo) per simulare una battaglia contro dei veri Hollow alla loro portata.
Ma la situazione divenne complicata nel momento in cui arrivarono degli Hollow troppo forti per degli studenti. Hisagi perse i suoi due compagni nel momento in cui questi tentarono di opporre resistenza. Privato dei suoi amici e preso dal senso di responsabilità, respinse gli attacchi dell’Hollow, ma venne comunque ferito all’occhio destro. Quando la situazione si fece troppo difficile per lui, e i rinforzi dalla Solul Society ancora non arrivarono, Hinamori, Renji e Kira (attuale migliore amico di Hisagi) , tre studenti del primo anno e attuali vice-capitani, lo aiutarono, e riuscirono a scappare in attesa dei soccorsi. Aizen e Gin (capitano e vice-capitano della 5a brigata di quel tempo) eliminarono gli Hollow presenti, così i ragazzi furono salvi.

 

Condividi!
Category: Anime e Manga