Hisoka-chan

il blog di Hisoka-chan

“Il cosplay è divertimento” … come fare

Voglio dedicare questo articolo alla parte interpretativa del cosplay.

Muten sensei dragon ball cosplay - genio delle tartarughe dragon ball cosplayMi sono chiesta tante volte perché le persone continuano a dire “il cosplay è divertimento” mentre litigano per il costume comprato o fatto da sé. La risposta è molto semplice: ci siamo dimenticati di cosa sia realmente il cosplay. Se un tempo qualcuno ha coniato quella frase, ci sarà pure un motivo. 

Solitamente nelle fiere Comics & Games e/o negli eventi cosplay, se vogliamo interpretare “a dovere” il personaggio di cui stiamo indossando l’abito c’è la possibilità di salire sul palco e fare un’esibizione davanti ad un pubblico. Mentre se decidiamo di non partecipare facciamo una posa rappresentativa del personaggio nel momento in cui ci chiedono una foto; raramente capita di fare un saluto o un sorriso ai cosplayer che fanno personaggi tratti dalla stessa serie.

Propongo una cosa, forse troppo scontata fino al punto di essercene dimenticati, per riuscire a divertirsi di più nel momento in cui non si sale sul palco, e non limitarci ad una foto. Fare proprio come quando da piccoli giocavamo a Dragon Ball o a Sailor Moon.

Quindi se una persona, che per qualsiasi motivo, non ha voglia o si vergogna, o non ha tempo di preparare l’esibizione, potrebbe limitarsi a fare delle pose solo se qualcuno gli chiede una foto. Questa è una conseguenza dell’abitudine.

Quindi NON SAREBBE BELLO INCONTRARSI IN FIERA E INIZIARE A RUOLARE TRA I PERSONAGGI DELLA STESSA SERIE SENZA SENTIRSI “COSTRETTI” A PARTECIPARE AL COSPLAY CONTEST?

Se passa un personaggio che è mio rivale, sarebbe bello fingere di combattere, e non fare solo una foto, sono nemici, c’è poco da fotografarsi in tutta allegria! XD

Mi è venuto un esempio per Bleach (lo so sono fissata con Hisagi): gli shinigami si radunano e iniziano a correre a destra e asinistra tutti insieme fingendo di uccidere gli Hollow!

Altro esempio: Goku che combatte contro Cell, non è sempre stato il sogno di ogni appassionato fare l’onda energetica? Ora che abbiamo i costumi e la tecnologia per creare tutto ciò, perché limitarsi a farsi scattare una foto?

NB: farsi fare le foto con la posa va benissimo. Vedersi in una bella foto fa un sacco piacere. Quello che intendo io è di fare altro oltre alle foto.

Non è facile rompere il ghiaccio se si è soli, ma se c’è l’accordo del gruppo, credo che fare cosplay sia la cosa più bella e divertente del mondo.

Chi viene a ruolare con me alla prossima fiera?

Stima profonda per questi miei amici…

Immagine anteprima YouTube
Condividi!
Category: Cosplay, Tutorial