Hisoka-chan

il blog di Hisoka-chan

Lucca comics 2011: “se slacciavi di più la Zip si triplicavano le foto”

Credo che siano stati 5 giorni tra i più belli della mia vita quelli passati a Lucca comics dal 28 ottobre al 1 novembre del 2011.
Viaggio partito un po’ male perchè non sono stata bene ma poi pian piano mi sono ripresa appena mangiata una bella ciotola di ramen *ç*, dopo di che è stato un continuo crescendo di divertimento!

Hisagi - Bleach

Il primo giorno sono andata con il mio cosplay preferito ossia quello di Hisagi di Bleach <3, nonostante fossi senza maniche sono stata bene fino a quando non è tramontato il sole. Ho passato una bella giornata con Marta che non vedevo da un pezzo, e da buone pettegole abbiamo chiacchierato un bel po’ sulle ultime novità!!! Per me è sempre magnifico fare Hisagi soprattutto se si incontra un gruppo di shinigami ^_____^. Amo alla follia quel personaggio e lo trovo molto simile a me.. è adorabile. Come al solito ci resto male che viene calcolato poco per la poca apparescenza, ma contro ogni previsione dietro c’è un minuzioso lavoro per cercare di essere il più uguale possibile al mio Hisagi: due ore di trucco comprendono la protesi alla sopracciglia, modellare la faccia con giochi d’ombre, disegnarsi l’occhio con un taglio diverso, cicatrici (cercare di farle il più dritte possibile è un impresa), tatooaggi fatti a mano, niente nastro adesivo. E’ stressante fare il trucco di Hisagi ogni volta. Per cui a volte anche dietro ad un semplice cosplay si nasconde tanto duro lavoro e attenzione ^_^ che purtroppo non viene capito da tutti.
Con i lacrimoni ho salutato Marta e poi in hotel ci ha raggiunti Martina ed Enea.

Sabato e domenica abbiamo portato Nico Robin(io) e Spandam (Luca), mi

Nico Robin e Spandam cosplay - One piece

vergognavo che era una cosa assurda, mi sembrava che mi avevano presa dalla strada, infatti non ho slacciato la zip come lei, nonostante sono una pignola nel cosplay. La cosa “bella” è che in fiera c’era di molto peggio.. si può dire che io a confronto avevo il cappotto e l’imbarazzo è quasi svanito. La mattina arriva Roby, che finalmente ci siamo rivisteeeeee… <3 L’unica cosa positiva del cosplay di Nico Robin è che devo fare un trucco più tosto facile, quindi non ci ho messo un’eternità… poi ho truccato Luca, che lacrimava ogi 5 secondi, ci siamo cambiati e partiti alla volta del secondo giorno a Lucca. E’ stato davvero bello incontrare tutti gili amici, incontrare gente che conoscevo solo da facebook e parlarci a tu per tu, ma come al solito facevo tante figuracce e non riconoscevo quasi nessuno.. che figura!! Perdonatemiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!! …

A cena abbiamo chiacchierto con Roby ed era troppo bello stare tutti insieme a parlare di figoni degli anime… mentre Enea e Luca si stavano deprimendo… XD L’invidia è una brutta bestia XD uahauhahau poveri XD.
Come detto nel mio sito io non mi ci trovo per niente da Robin e ho avuto come l’impressione che mi sia persa metà del divertimento, anche se l’accoppiata con Spandam era fenomenale, Luca ci sta proprio bene da Spandam… io da Robin per niente proprio… quasi mi vergognavo oltre alla vergogna dell’abito imbarazzante…è in questi momenti che vorrei essere Hisagi a vita anche se non mi si fila nessuno XD
Aneddoti legati al mio cosplay di Nico Robin a Lucca comics: una delle lenti non aderiva più all’occhio perchè, non so come, c’era finito del trucco, mi dava un fastidio allucinante, in alcune foto piangevo.. una realizzazione più realistica del play XD, e poi pian piano mi si appannavano… e io non avevo il contenitore con il liquindo… Cercasi cospladdy XD.
Gli stivali con tacco 11.. non si augurano a nessuno in una fiera, soprattutto se non si è abituati… alla fine me li sono tolti e sono andata scalza, speravo che ci facessero tante foto, così da avere la scusa per stare per terra e non sentire quel dolore atroce ai piedi XD.
La frase memorabile di quei due giorni è “se ti slacciavi di più la zip si triplicavano le foto!”. -.-

Lunedì e martedì ho tirato fuori il cosplay del mio primo Lucca comics in cosplay (2010): Drocell di Kuroshitsuji in coppia con Luca che faceva Undertaker. Ho apportato molte migliorie, rivedendo le foto dell’anno scorso rabbrividisco XD….

Drocell e Undertaker cosplay - Kuroshitsuji

Ho accorciato e acconciato la parrucca non so quante volte, ma non sono soddisfatta ancora, c’è un ciuffo vagante che non mi piace proprio; ho accorciato entrambe le soracciglia, visto che Drocell le ha corte, alleggerito e migliorato il trucco. E’ sempre divertente fare Drocell, soprattutto se in gruppo con Roby (una Madame Red bellissima), Vale (la mia splendida Lizzy) e Luca (Undertaker) che andava in giro ghingnando e ridendo per tutto il tempo, facendomi ridere e venire male sulle foto XD.

 

Aimè era giunto il momento di abbandonare la fiera, tutto il mio mondo, tutti i miei amici e tornarmene a casa di nuovo da sola.. lasciandomi questo bel ricordo alle spalle e contare iniziare il conto alla rovescia per incontrare di nuovo tutti.

Leggendo quello scritto sopra sembra che ho passato le pene dell’inferno tra lenti appannate e vesciche ai piedi, quelli sono solo aneddoti, ma in fiera mi sono divertita moltissimo e passato bei momenti con persone a cui sono legata e che voglio bene… direi che questa è stata la cosa più bella: trascorrere del tempo con gli amici condividendo la stessa passione in un’atmosfera magica come quella di Lucca comics ^_^.
Grazie a tutti ^_______^

Condividi!
Category: Cosplay