Hisoka-chan

il blog di Hisoka-chan

Senigallia comics 2011

Hisagi cosplay - Bleach

Mi sveglio il sabato alle 11:00 di mattina e sono stata costretta a pranzare subito nonostante il sonno era più forte della fame, quei tortellini non mi andavano proprio giù…sarà che ancora dovevo svegliarmi completamente, sarà che ero super agitata per il trucco difficile che dovevo fare, alla fine non ho mangiato nulla.
Poi inizio a prepararmi come provato nei giorni precedenti, con mia madre che entrava ed usciva dal bagno dicendo sempre “sbrigati che perdi il treno” … -.- non era per niente d’aiuto.. anzi! Quando avevo finito focalizzo l’attenzione sul trucco e i giochi d’ombre per il trucco correttivo mi avevano trasformata in Mayuri anzichè Hisagi. Erano le 12:50, avevo il treno alle 13:31 e per arrivare alla stazione avrei impiegaqto minimo 20 minuti di auto. Disperata mi lavo subito la faccia e rifaccio velocemente il trucco saltanto molte fasi importantissime… ma non avevo scelta! Finito quel mezzo trucco mi vesto velocemente e parto, mia madre andava a tutto per le curve di Montecosaro, ma come al solito più hai fretta poù incontri le lumache davantri e ce lo siamo portato fino alla fine di Civitanova alta. Intanto chiamo Giada per farmi fare il biglietto e dirmi il binario giusto. Arrivo alla stazione di Civitanova erano le 13: 31 inizio a fare gli slalom tra la gente che mi guardava come se fossi un alieno vedendomi nei panni di Hisagi. Alla fine arrivo avanti al treno e mi si chiudono le porte davanti!!! E’ stato bruttissimo! Ho iniziato a bussare con tutte le forze sperando che qualcuno mi aprisse. Quando ad un certo punto un barbome mi chiama e mi dice che c’era il controllore del treno che mi aspettava. E’ stato come vedere una luce di speranza che mi ha spinta immediatamente a correre lì. Ma correndo mi si apre lo zaino e mi cadono le scarpe di riserva…. nooooooo!!!! Ricomongo il tutto velocemente quando salgo sul treno ringraziando il controllore di avermi aspettata; lui nemmeno mi risponde, come per dire che dovevo svegliarmi prima, ma non sa che il trucco era fonadamentale x il mio cosplay, per cui ho continuato a ringraziarlo nonostante il fiatone mi stesse togliendo la parola. Il controllore mi dice poi: ti sono caduti i calzini… e io mi sarei sotterrata dalla vergona e lui è sceso per raccogliermeli. E’ stato molto gentile, è grazie a lui che ho potuto trascorrere una bellissima giornata a Senigallia. Dopo quest’avventura, da non augurare a nessuno, colui che aveva salvato il mio comics mi iniziò a chiedere come mai avessi questoi costume e che ce n’ erano altri vestiti come me, aggiuggendo… “che è l’invasione dei gialli?!” in tono scherzoso e non offensivo. Poi mi sono messa a cercare gli altri avanzando su tutte le carrozze tra gli sguardi allibiti dei passeggerei. Finalemnte li trovo e ci presentiamo. Abbiamo fatto subito amicizia ed è come se ci conoscessimo da una vita.
Arrivati la ci siamo finiti di sitemare e per tutto il tempo ho fatto il vice-capitano di Byakuya (interpretato da Livio), accompagnati da Orhime (Rory Kobato Sakura Cheshire) e Hinata (Giada) si era aggiunta al gruppo di Bleach. Abbiamo fatto dei giri per le bancarelle e già si respirava un aria molto bella, un aria di amicizia dove è stato davvero bello incontrarsi tutti di nuovo.
Tra foto, saluti e bancarelle la nostra attenzione viene distolta dai Barboni animati che vestiti da Puffi hanno cantanto le sigle degli anime che hanno sengato la nostra infanzia, nel mio caso crescita XD. Subito dopo hanno iniziato la gara per i cosplay singoli. Del nostro gruppo hanno partecipato Orhime e Hinata. E’ stata una gara molto bella perchè priva di invidia e competizione dove le persone erano davvero divertite. E’ stato un peccato che solo in due, ossia Hinata e Lelouch hanno fatto anche play, mentre gli altri concorrenti solo delle pose (chi per gusto, chi come Orhime s’è iscirtta all’ultimo). Il premio simpatia è stato vinto dal Porco Rosso, mentre per il premio “miglior cosplayer” c’è stato un exsequo tra Lorenzo Acquaroli (Halo) e Roberto Facloni (Lelouch), dove il pubblico con l’applausomentro ha scelto Halo come vincitore.

La domenica visto che andavo in auto con il mio coscaddy (Luca, il fidanzato svogliato di fare Cosplay) ho avuto tutto il tempo e la calma per truccarmi.. infatti il trucco è venuto benissimo. Strasddisfatta partiamo, ed arriviamo su a Senigallia con tutto relax ascoltando Immanuel Casto e i Gem boy XD. Appena arrivo incontro Nataly e Carlotta e facciamo delle foto molto belle insieme. Poi incontro gi amici dell’Apc con i quali è stato un piacere scambiare due chiacchiere. Nonostante il sole cocente la piazza era piena di gente quando ci sediamo e iniziamo a vedere cosa facevano sul palco in attesa della gara dei gruppi. Finalmente pronti e belli piazzati per scattare foto a roffica… arrivano dei fotografi che si piazzano davanti… urrà XD! Vabè anche loro devono pur lavorare! Si arternarono sul palco gruppi con scenette divertenti e altri con scenette fedeli alla vera storia. I vincitori cono stati tre: il gruppo di “alice in wonderland”, “il signore degli anelli” e Katekyo Hitman Reborn.
Finito il contest sono andata a fare le foto dai fotografi professionisti che lo staff del Senigallia comics ha messo a disposizione per tutti i cosplayer. Li ringrazio di cuore, mi piace avere belle foto in cosplay. Abbiamo parlato un po con Giovanni di Megacomics poi siamo andati a casa soddisfatti di questa bellisisma esperienza.^_^
Ringrazio tutto lo staff del Senigallia comics per averci regalato due splendide giornate.

Video Senigallia Comics

Condividi!
Category: Cosplay